Lunedì? Jazzjam con Francesco Cusa & The Assassins

View Calendar
13-11-2017 21:00 - 23:00
L'Altro Spazio
Phone:3473276768
Address: Via Nazario Sauro, 24F, Bologna

Lunedì 13 novembre ✽ Jazzjam!

Tornano gli appuntamenti con il jazz all’Altro Spazio, la Jazzjam del lunedì! Ogni settimana ospiteremo una band diversa e poi a seguire ci sarà la jam session aperta a tutti. L’ingresso è sempre gratuito.

 

Questa settimana suoneranno Francesco Cusa & The Assassins, ovveroValeria SturbaGiovanni Benvenuti e Giulio Stermieri.
jazz a bologna con francesco cusa
Francesco Cusa
Batterista, compositore, scrittore, è nato a Catania nel 1966. Intraprende lo studio del pianoforte a quattordici anni, poi passa alla batteria facendo seminari con Ettore Fioravanti, Bruno Biriaco, Roberto Gatto, Massimo Manzi. Si trasferisce a Bologna nel 1989, dove si laurea al Dams nel 1994 con la tesi: “Gli elementi extramusicali nella performance jazzistica”. In quell’humus ha modo di collaborare con artisti provenienti da varie parti d’Italia, come Fabrizio Puglisi, Domenico Caliri, Paolo Fresu ecc. In quegli anni fonda il collettivo bolognese “Bassesfere”, assieme ad altri esponenti della musica jazz e di ricerca di quegli anni. Il suo percorso artisti co lo porterà a suonare negli anni in Francia, Romania, Croazia, Slovenia, Bosnia/Erzegovina, Serbia, Olanda, Germania, Svizzera, Austria, Ungheria, Norvegia, Spagna, Belgio, Danimarca, Polonia, Usa, Cina, Giappone, Etiopia, Turchia. Successivamente fonda assieme a Paolo Sorge il progetto artistico “Improvvisatore Involontario”, che diventerà una delle label più influenti nel panorama italiano del jazz di ricerca. Da sempre interessato all’interdisciplinarità artistica, è anche scrittore di racconti e ha pubblicato diversi articoli di musicologa e di critica cinematografica presso molte riviste specializzate. Ne corso della sua carriera ha realizzato numerosi lavori di creazione e sonorizzazione di musiche per film, teatrali, letterari, di danza e arti visive, collaborando con noti ballerini, poeti e visual performers. Attualmente è leader dell’FCT TRIO con Simone Graziano e Gabriele Evangelista, del FRANCESCO CUSA & THE ASSASSINS, dell’ensemble: “THE NAKED MUSICIANS” e del progetto di sonorizzazione di film d’epoca “SOLOMOVIE”. Il suo Naked Musicians” è un metodo di conduction musicale che è stato realizzato in varie parti del mondo e da cui è stato tratto anche un libro di teoria musicale sulla “conduction”, chiamato, appunto “Naked Performers”. Ha eseguito musiche di Yotam Haber, Emilio Galante, Cristina Zavalloni, Magma, Alfredo Impullitti, Domenico Caliri, Tim Berne e molti altri. Da alcuni anni alterna la professione del musicista a quella dello scrittore di racconti – “Novelle Crudeli”, “Ridetti e Ricontraddetti”, “Racconti Molesti” editi per Eris Edizioni e Carthago,- e di critico cinematografico per la rivista “Lapis”. Collabora dal settembre 2013 con la rivista “Cultura Commestibile”, con scritti di cinema e curando la rubrica “Il Cattivissimo” . La sua voce è presente nel “Dizionario del Jazz Italiano” a cura di Flavio Caprera.

Francesco Cusa: http://www.francescocusa.it/bio.php

✽ Per restare aggiornati sulle nostre iniziative, potete iscrivervi alla newsletter de L’Altro Spazio >> http://www.laltrospazio.com/newsletter/

Related upcoming events

  • 20-11-2017 21:00 - 20-11-2017 23:00

    Lunedì 20 novembre ✽ Jazzjam!

    Tornano gli appuntamenti con il jazz all'Altro Spazio, la Jazzjam del lunedì! Ogni settimana ospiteremo una band diversa e poi a seguire ci sarà la jam session aperta a tutti. L'ingresso è sempre gratuito.

    Questa settimana suoneranno le Sinecusa, ovvero Olivia BignardiValeria Sturba e Irene Giuliani.

    ✽ Per restare aggiornati sulle nostre iniziative, potete iscrivervi alla newsletter de L'Altro Spazio >> http://www.laltrospazio.com/newsletter/

  • 21-11-2017 21:00 - 21-11-2017 23:00

    Dopo il duetto di musica latina, martedì c’è una grande serata di Rap-Reggae e di letteratura. Ci sarà il rapper Nana Motobi artista africano originario del Ghana che si esibirà in canzoni inedite rap e reggae.
    Nana sarà intermezzato da letture a tema “migranti” curate dai bravissimi artisti del circolo letterario di universitari “La brigata”. Sarà una serata di musica e cultura sulla migrazione! Partecipate in tanti!

    FREE ENTRY

    EVENTO FB

    ***

    La serata fa parte del ciclo di serate dal nome SPAZI MIGRANTI che si tengono TUTTI I MARTEDì all’Altro Spazio alle ore 21. L’iniziativa è promossa dal gruppo ARTE MIGRANTE di Bologna in collaborazione con l’ALTRO SPAZIO in cui vengono proposti SPETTACOLI, PERFORMANCE, MOSTRE E LABORATORI realizzate da artisti, associazioni e comunità provenienti da diverse nazionalità e condizioni sociali.

  • 29-11-2017 21:30 - 29-11-2017 23:30

    Mercoledì 29 novembre EPO in concerto a L'Altro Spazio di Bologna per la rassegna #lafabbricalive organizzata da La Fabbrica etichetta indipendente.

    Inizio live ore 22 / ingresso gratuito / EVENTO FB

    Gli EPO nascono nel 2000 dall’incontro tra la sensibilità artistica del chitarrista e autore Ciro Tuzzi e le idee del produttore e tastierista Mario Conte (Meg, Colapesce); l’intenzione è quella di fornire una chiave di lettura nuova e attuale a canzoni ispirate e mai banali, nel solco della tradizione del miglior songwriting italiano, e non solo.
    Nell’inverno del 2002 registrano e danno alle stampe il loro disco d’ esordio, “Il mattino ha l’oro in bocca”, calcano poi il palco del Premio Ciampi, conseguendo il terzo posto al premio Fuori dal Mucchio per il miglior album d’esordio.

    Nel 2006 Silenzio Assenso viene licenziato da Blend’r e distribuito Venus; le reazioni di stampa, addetti ai lavori e pubblico sono ancora una volta più che positive; il video di Sporco va in rotazione sui maggiori canali musicali e il gruppo viene invitato da Alex Infascelli a firmare il divano del programma cult Brand:new trasmesso da MTV.
    Nel dicembre del 2007 sempre MTV.it pubblica la classifica internazionale delle dieci migliori uscite di quell’anno nella quale Silenzio Assenso figura assieme ai lavori di Radiohead, Interpol, Pj Harvey e altri nomi di caratura mondiale.

    Dopo una lunga pausa dovuta anche a dei cambi di formazione, nelle ultime settimane dell’aprile 2012 “Ogni cosa è al suo posto” - terzo lavoro in studio degli EPO - è licenziato da Polosud Records e Missato da Gianluca Vaccaro (già al lavoro, tra gli altri con Carmen Consoli, The Niro, Nelly Furtado). Tra gli ospiti figurano gli amici Giovanni Block, Marina Rei, Pierpaolo Ranieri (già al basso con Marina Rei, Paola Turci, Paul Gilbert) Giovanni Truppi, Dario Sansone (Foja), Claudio Domestico (GNUT), I Riva e Claudia Sorvillo (Corde Oblique/Driving Mrs Satan).

    Nelle ultime battute del 201 5 gli EPO sono protagonisti di una trionfale campagna crowdfunding su Musicraiser per la realizzazione di due lavori completamente indipendenti, entrambi con il producer Daniele “Il Mafio” Tortora: un EP - “Serpenti” - licenziato nel Gennaio 2016, e un disco completamente in lingua napoletana, attualmente in lavorazione tra Napoli, Roma e i Posada Negro studios di Lecce, con Roy Paci nel ruolo di co-produttore artistico e musicista.

  • 13-12-2017 21:30 - 13-12-2017 23:30

    Mercoledì 13 dicembre VERONICA MARCHI in concerto a L'Altro Spazio di Bologna per la rassegna #lafabbricalive organizzata da La Fabbrica etichetta indipendente.

    Inizio live ore 22 / ingresso gratuito / EVENTO FB